AICOK - Frullatore a immersione


#1

Ve lo devo confessare… sono arrivata a 48 anni senza usare mai un minipimer. L’ho sempre desiderato ma non l’ho mai avuto. Forse perchè non ne ho sentito veramente l’esigenza. Ho una bimba che fino adesso ha sempre mangiato tutto senza bisogno di frullare per nascondere alcuni alimenti. Inoltre non ho mai preparato salse e salsine. Lo sapete che non sono un granchè in cucina vero? Perciò le ho sempre ritenute superflue. Da agosto dell’anno scorso mia figlia ed io abbiamo iniziato a seguire MasterChef… ci siamo appassionate a vedere come i concorrenti, con la loro fantasia, riuscissero a inventare o rielaborare piatti davvero eccezionali e molto spesso usavano il frullatore a immersione.

Ne ho scelto uno firmato “AICOK”. E’ un marchio che io apprezzo molto avendo altri elettrodomestici in casa che, dopo anni, sono ancora funzionanti e utilissimi.

Aicok

Vi descrivo il contenuto del pacco. Troverete:

1 supporto per lo sbattitore

1 sbattitore

1 bicchiere millimetrato (da 500ml)

1 ciotola (da 600ml)

1 frusta in acciaio inossidabile

1 manuale d’istruzione

81I8RwKom8L

E’ di grande manegevolezza grazie all’impugnatura soft touch, ai tasti grandi, alla forma ergonomica ed è anche antiscivolo Con 600 watt di potenza, il frullatore mantiene costante l’immersione, senza vibrazioni nè rumori troppo fastidiosi.

E’ facilissimo da pulire visto che il minipimer è rimovibile. Può essere addirittura lavato in lavastoviglie.

La ciotola da 600ml è ideale per frullare verdure, carne cotta, frutta secca, formaggi e tanto altro mentre il bicchiere da 500ml è più indicato per bibite, salse e altro. La frusta in acciaio è utile per sbattere velocemente le uova per creare creme perfette.

Tutti gli accessori si rimuovono facilmente dal corpo macchina perchè basta premere i due pulsanti di sgancio.

IMG_20190223_143453

Lo sapete cosa ho preparato la prima volta che l’ho messo in funzione? Non lo indovinereste mai se non ve lo dicessi ora. Una bella salsa si peperoni… Vi ho detto che ho la fortuna di avere una figlia che mangia tutto però ci sono i peperoni che a pezzetti non riesce proprio a mandar giù neanche un boccone. Ecco perchè, sapendo che le piace tanto il profumo ho pensato di proprio questa salsa. Ingredienti:

2 peperoni rossi;

1 po’ di succo di limone;

un po’ di olio di oliva;

sale e pepe

Prima di mettere i peperoni nel bicchiere del frullatore a immersione insieme a tutti gli altri ingredienti, li ho spellati in una maniera mai provata prima. Li ho tagliati e privati dei semi e li ho disposti in un piatto nel microonde. Li ho fatti cuocere per circa due minuti alla potenza massima e poi li ho messi in un sacchetto per alimenti e li ho tenuti per 5 minuti. Non sapevo che la pelle poi si sarebbe tolta tanto facilmente… Non finisco mai di imparare.

Ecco un breve filmato in cui compare mio marito che prepara la salsa…

https://www.blogger.com/video.g?token=AD6v5dxxr-1Yjmp_AiH8Fu-Lt_9IcHdcBdP4PX3iToEww2wMytdEHoYfu4Gd_ONSHQP91L0-dnyyyLftEKlTXTrteVnvThA2jFDHgefMtHXc1CN5ujRTaCY_euu1AZfO28Lf0hjjN7U9

vi consiglio tanto questo minipimer. Il link è QUESTO ma attualmente non è disponibile.

Un’altra versione, molto molto simile è questa

SL1500

From: AICOK - Frullatore a immersione